Se …

 

Se pensarti

mi culla la fantasia

per fermare il tempo

con te nel cosi sia

allora prego quel Dio

che nel tuo Amen ci sia anch’io .

 

Se volerti accanto

mi spoglia ogni notte

di quella coperta chiamata solitudine

allora desidero la tua presenza

l’unica mantella che riscalda

la mia  essenza.

 

Se sognarti

vuol dire amarti

con tutto il tuo

mi manchi

allora voglio addormentarmi

e mai più svegliarmi.

 

Se il mattino è dipinto

di te

con il tuo volto sul cuscino

allora

son sicura che il mio amore

va al di là di ogni immaginazione.

 

Se amarti

è quella emozione

che rigenera ogni mia sensazione  

allora mi rifocillo

di quella pappa imboccata

che trasloca dalla mente al cuore.

 

Se … quanti se.

Se non fossi carne

e fossi aria

ora dentro di te starei

e da lì

mai più me ne andrei.

 

Ti amo

e non so Se … questo scritto

ti arriva dritto

in quel posticino chiamato cuore

per illuminarti con il mio amore

ma Se … sei cieco ti amo lo stesso.

robertoantonio@ucuntadin.com

                                                                     Roberto Antonio

HTML Comment Box is loading comments...

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge. Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo contattami robertoantonio@ucuntadin.com